Browsing Category : Personale

picnic

Maternità, allattamento e guerre di mondi.


 Prima di diventare matre, avevo sottovalutato il potere di frequentare altre matri. Tendenzialmente scherzavo e schernivo tutti i qualsivoglia assembramenti femminei del tipo corsi di yoga per bambini, massaggio neonatale, danza in fascia, cerchi di mamme etc. etc. Che sciocchine queste donne bisognose di qualcuno che dicesse loro cosa dovevano fare e come dovevano farlo mentre io sarei stata autodeterminata, non…

Read More »
corsa-running

Corsa: ricominciare da zero e dopo una panza


Sono tornata a correre. Oddio, corsa è un parolone ma insomma l’intenzione sarebbe quella. E’ successo una domenica di febbraio con un tempo che definire infame sarebbe un eufemismo: pioggia, freddo, nebbia, il Baffo che mi guarda con gli occhi di un basset hound agonizzante domandandomi se davvero mi sembra il caso di ricominciare proprio con quelle condizioni atmosferiche e io…

Read More »
blog-start

The blog is back, il ritorno dei coriandoli.


Tic tac, tic tac. Sono passati giorni, settimane e persino mesi. Ho continuato a scrivere e rimandare il momento di tornare online perché ad un certo punto mi sono resa conto che non sarei riuscita a fare tutto quello che mi ero prefissata; le giornate volavano e delle mie magnifiche scalette per punti erano più i tasks da portare a…

Read More »
Che succede e che succederà al blog

Che succede e che succederà al blog


Questo post si rende doveroso dopo che in tant* mi avete chiesto cosa cacchio stessi facendo invece che scrivere sul blog (per inciso g-r-a-z-i-e, è carino e piacevole sapere che qualcuno nel gelido mondo là fuori ci tiene!). La verità nuda e cruda è che mi sto occupando dell’Idolo con grande dedizione e qualche problema di gestione esistenziale; tranquille donne…

Read More »
Sopravvivere al cambio dellarmadio

Sopravvivere al cambio dell’armadio


Ma c’è davvero un modo di sopravvivere al cambio dell’armadio? Come affrontate questo dramma? Sono giorni che ho a che fare con una neverending pletora di magliette, maglioni, gonne, gonnelline, giacchette e com’è possibile che io abbia davvero acquistato tutta questa mole di vestiario senza MAI BUTTARE NULLA? La cosa più sconcertante è che sono stata in grado di portare con…

Read More »